Qual è il posto migliore per estrarre criptovalute?

Il modo più semplice per ottenere Bitcoin è acquistarlo. Questo è probabilmente il modo più veloce per diventare il suo proprietario. Nonostante questo, ci sono posti sulla Terra in cui il costo dell'estrazione mineraria è molto più attraente del costo di acquisto. Per questo motivo, un grande gruppo di minatori Bitcoin è interessato al mining in paesi in cui non è molto regolamentato e i costi energetici sono relativamente bassi.

Chi sono i minatori di Bitcoin?

La criptovaluta Bitcoin viene estratta, ma non come nel caso del carbone o dell'oro. Invece di perforare tunnel sotterranei, i computer vengono utilizzati per l'estrazione mineraria. Il processo di mining delle criptovalute coinvolge i minatori (dispositivi di mining di criptovaluta) che risolvono problemi matematici. Con una soluzione positiva al compito, i nuovi blocchi vengono approvati e uniti alla catena. Un blocco è il luogo in cui vengono emesse nuove monete.

Cosa dovrebbe essere considerato prima del mining?

La redditività del mining BTC è condizionata da:

Il costo dell'elettricità. Poiché l'estrazione da parte degli escavatori richiede quantità significative di elettricità, la tariffa per kWh ha un impatto sulla redditività.

Velocità di connessione a Internet. Per l'accesso a Internet ad alta velocità, la macchina può scavare più blocchi.

Il clima prevalente nella regione. Il funzionamento efficiente della macchina richiede basse temperature. Troppo alto, può surriscaldarsi. Quindi, la bassa temperatura ambiente consente di risparmiare denaro che dovrebbe essere investito in un ulteriore raffreddamento dei dispositivi.

Sicurezza dell'area. Poiché l'attrezzatura mineraria non è la più economica, è importante che si trovi in un luogo sicuro.

Questioni normative. Il mining di criptovaluta non è regolamentato nella maggior parte dei paesi, ma vale la pena considerare le questioni normative quando si cerca un paese per avviare attività di mining.

Estonia.

In Estonia, grande importanza è attribuita all'accesso a Internet ad alta velocità. Una grande quantità di denaro è stata stanziata per migliorare la velocità della rete. Quando si tratta di regolamenti, l'Estonia è considerata un paese amichevole per gli imprenditori che vogliono estrarre Bitcoin. Cerca di attirare uomini d'affari stranieri.

Il costo medio dell'elettricità per le imprese non è molto altoe la temperatura media dell'aria è di 5 gradi. Grazie a questo, il costo degli escavatori a piedi non diventerà troppo oneroso.

Islanda.

Il nome Islanda può essere tradotto come una terra di ghiaccio. È vero che si trova vicino al Circolo Polare Artico, ma ha un clima temperato. La temperatura media dell'aria è di circa 1 grado, che è sufficiente per parlare di condizioni di raffreddamento favorevoli per le macchine. In Islanda, puoi trovare fattorie di energia geotermica che producono energia a prezzi accessibili. Inoltre, è un paese tecnologicamente sviluppato. Grazie all'Internet veloce e alle condizioni favorevoli, questo paese ha un'enorme quantità di miniere elettroniche ed è un buon posto per localizzare l'estrazione di una fattoria di criptovaluta.

Georgia.

Molte fattorie minerarie di valuta digitale provengono dalla Georgia. I costi dell'elettricità sono relativamente bassi, le tasse sono favorevoli e la tecnologia è sufficientemente sviluppata. L'aria montuosa può essere fresca, anche se ovviamente dipende dall'altitudine. Come ci si potrebbe aspettare, le notti d'estate possono anche essere fresche nelle parti più alte delle montagne. Quali sono gli svantaggi del mining di criptovaluta in Georgia? Sfortunatamente, questa è la vicinanza della Russia e una minaccia per la stabilità del paese.

Kuwait.

Questo paese mediorientale ha un costo molto basso di mantenimento dell'attività economica, poiché è supportato dalle entrate petrolifere. Il caldo può rivelarsi un problema e quindi è necessario acquistare sistemi di raffreddamento avanzati. Bitcoin è legale in Kuwait, quindi può essere estratto e venduto in modo sicuro a persone di altri paesi.

Venezuela.

Sfortunatamente, il paese ha un enorme livello di inflazione. Tuttavia, il Venezuela ha condizioni favorevoli per i minatori di criptovaluta. Il costo dell'elettricità locale è uno dei più bassi al mondo,inoltre non dovresti avere problemi a trovare dipendenti per gestire la fattoria di criptovaluta. Tuttavia, potresti avere qualche problema con le interruzioni di corrente.

Cina.

È la capitale mineraria dell'Asia e forse del mondo intero. In Cina, la capacità mineraria può raggiungere fino al 66%. Inoltre, in questo paese puoi trovare le più grandi aziende che producono minatori di criptovaluta. Il basso costo dell'elettricità, l'uso di fonti energetiche alternative e rinnovabili rende i minatori cinesi un compito più facile. Alcuni dei minatori hanno collocato le loro fattorie vicino alle miniere di carbone tradizionali, il che dà loro tassi energetici preferenziali. Mentre il paese si sposta verso fonti di energia verde, potrebbe risultare che la solvibilità dell'estrazione mineraria in Cina continuerà a crescere.

STATI UNITI.

Il vantaggio degli Stati Uniti rispetto alla Cina è quello di offrire maggiore sicurezza e stabilità politica. Ai vantaggi offerti dagli Stati Uniti, è anche possibile aggiungere una grande quantità di terreno per l'attività commerciale e bassi costi di fare affari. Il costo effettivo del mining di Bitcoin varia a seconda dello stato. Il governo non ha ancora preparato una regolamentazione del mercato minerario della valuta digitale e finora questa attività rimane legale.

Iran.

Purtroppo, il paese sembra essere colpito da una crisi economica e politica. Nonostante questo, il mining di Bitcoin è legale e ufficialmente riconosciuto come attività industriale. Per questo motivo, il mining di criptovaluta in Iran è in piena espansione,soprattutto grazie alle basse tariffe elettriche. A causa delle tariffe convenienti, molti minatori hanno deciso di migrare in Iran e il governo ha creato un modello di prezzi energetici per i minatori di criptovaluta.

Author

  • He describes himself as a cryptocurrency investment specialist. He had mined them many years earlier thanks to a self-constructed virtual coin excavator. Privately, he is passionate about hiking in the Karkonosze Mountains. In addition, he is a huge lover of photography, especially taking pictures of the mountains.

3.7 based on 3 reviews

3 commenti

  1. Author

    Il denaro tradizionale si deprezza rapidamente. Quindi le persone sono alla ricerca di mezzi di investimento affidabili. Sono criptovalute? Vedremo nel prossimo futuro.

  2. Author

    Devi solo investire quanto puoi permetterti di perdere. Bisogna stare attenti a quanto si spende, non accadrà mai che tutti vengano pagati. Se qualcuno li investe tutti in un presunto profitto certo, e poi lo perde, incolpa solo se stesso.

  3. Author

    Bitcoin e oro sono due cose separate. Se l’infrastruttura si guasta, scoppia una guerra, si verificano disastri naturali o un attacco di hacker, le criptovalute crolleranno. L’oro è la soluzione più sicura.

Lascia un commento